skip to Main Content
+39 055 3220895 oxfamedu@oxfam.it

Oxfam Italia, Associazione Dentro l’Orizzonte Giovanile (DOG), Associazione I Care, Fraternita del Laici, Istituto Comprensivo “Severi”, Itis “G. Galilei” e ISS Margaritone sono i partner del progetto nazionale contro la dispersione scolastica “Bellapresenza. Metodi, relazioni e pratiche nella comunità educante”, approvato da “Con i bambini”, impresa sociale che gestisce il “Fondo nazionale per il contrasto della povertà educativa minorile”. Il progetto, che durerà 4 anni, e capofilato dalla coop. Dedalus di Napoli, conta oltre 60 partner delle Regioni Campania (Napoli), Toscana (Arezzo e Firenze) e Piemonte (Torino e Cuneo).

Per contrastare dispersione scolastica e povertà educativa, il progetto struttura trasversalmente le attività sui temi della BELLEZZA e della PRESENZA intese, la prima come ambito pedagogico-educativo, la seconda come contezza nei giovani della propria identità e del proprio poter partecipare.

Le strategie trasversali previste sono: contribuire a portare la “bella didattica” dentro la scuola, per renderla più accogliente e attraente soprattutto per gli alunni più fragili; costruire ponti tra aule, servizi e territorio, in un’idea di scuola che aderisce al contesto e chiede al territorio di farsi comunità educante; lavorare sulle singolarità più fragili ma sempre all’interno di pratiche per tutti; saper agire anche nei luoghi informali per raggiungere le risorse nascoste, individuali e collettive.

Le azioni progettuali sono organizzate in aree:

-LABORATORI SPERIMENTALI E INNOVATIVI TRA CURRICOLARE ED EXTRACURRICOLARE tesi a rafforzare le competenze scolastiche e a fare emergere talenti di ragazzi e ragazze, incrementando nel contempo le abilità dei docenti sulle didattiche innovative

-LA PROMOZIONE DEL PROTAGONISMO DI RAGAZZI E FAMIGLIE per generare, nella relazione con la scuola e con la comunità, capitale sociale e responsabilità nelle funzioni educative e nella cura di sé e dello spazio pubblico attività

-LA CURA, LA MANUTENZIONE E LA PROMOZIONE DEL PRESIDIO AD ALTA DENSITÀ EDUCATIVA a partire dalla manutenzione della partnership come presupposto per il successo e la sostenibilità del progetto

-LA VALUTAZIONE E IL MONITORAGGIO degli andamenti e dell’impatto delle attività e per individuare elementi di replicabilità nazionale e LA COMUNICAZIONE E LA PROMOZIONE DEL PROGETTO per diffonderne le pratiche, per consolidare la relazione con le comunità e dei decisori finalizzata a garantire futura sostenibilità delle azioni progettuali.

Bella Presenza ha come strategia di fondo quella di dissodare e fare emergere i talenti, le risorse, i desideri e la bellezza nascosta nelle storie scolastiche e familiari e nelle individualità di tanti giovani “scartati”, favorendone in primo luogo il protagonismo e la partecipazione. Il progetto, attraverso la collaborazione tra attori e talenti, intende promuovere una comunità educante, con la scuola al centro, in cui tutti gli attori istituzionali, sociali, culturali ed economici assumano come propria responsabilità i percorsi di crescita e di studio delle giovani e dei giovani del territorio.

Allegati

Back To Top