skip to Main Content
+39 055 3220895 oxfamedu@oxfam.it
GAPS
Generi Alla Pari a Scuola

Sei un insegnante interessat* alla Parità di Genere? Vuoi integrare questo tema nel curricolo adottando un nuovo approccio per innescare un cambiamento che coinvolga tutta la scuola?

IL PROGETTO

Il progetto GAPS – Generi Alla Pari a Scuola  si rivolge a scuole e docenti che vogliono affrontare e confrontarsi sul tema della parità di genere. Un’occasione per riflettere su ruoli e stereotipi di genere  e per promuovere e incoraggiare un cambiamento positivo nell’approccio alla parità di genere sviluppando una cultura in cui alunne ed alunni si impegnino a comprendere, mettere in discussione e sfidare la disuguaglianza e la violenza di genere. 

GAPS  mira a creare all’interno delle scuole un cambiamento strutturale sulla tematica delle pari opportunità tramite l’implementazione di uno strumento, la CARTA DELLA PARITÀ DI GENERE (CPG) che fornisce un quadro di riferimento per promuovere un approccio completo alla parità di genere nelle scuole di tutta Europa.

CARTA DELLA PARITÀ DI GENERE (CPG)

La CPG è uno strumento di autovalutazione per capire e acquisire consapevolezza su quanto la scuola stia facendo, a vari livelli, per prevenire forme di discriminazione e violenza di genere.

Per consentire un approccio globale e integrato al problema delle disparità di genere in ambito educativo, nella Carta della Parità di Genere, le “questioni fondamentali” o meglio le tematiche su cui focalizzare l’attenzione,  sono state ripartite in cinque macro aree: Leadership, Curricolo, Ambiente fisico, Comportamenti e relazioni, Comunità.

SCARICA IL MANUALE E LA CPG PER SCOPRIRE A CHE LIVELLO SI COLLOCA LA TUA SCUOLA

Scopri le 5 AREE della CPG , per ognuna di esse troverai numerosi CASI STUDIO da cui prendere ispirazione e IDEE per il CURRICOLO che ti aiuteranno a mettere in pratica le raccomandazioni contenute nella CPG.

Leadership
GAPS – Generi Alla Pari a Scuola

La Leadership è la prima area, poiché è necessario avere l’impegno e il sostegno della/del dirigente scolastica/o per influenzare il curricolo e le politiche scolastiche. È importante assicurare un approccio integrato che coinvolga tutta la scuola, poiché è stato dimostrato che questo è il modo più efficace per ottenere il cambiamento e per garantire che il personale abbia una formazione adeguata.

La parità di genere (PdG) fa parte del tuo modello scolastico? Ti piacerebbe se lo fosse?

PRIMI PASSI…

  • Rifletti su come la tua scuola potrebbe incoraggiare le/gli insegnanti a discutere su come la Parità di Genere (PdG) è collegata alla materia di insegnamento e al loro ruolo di modelli di riferimento. La/Il tua/o dirigente o altro personale dirigente è d’accordo? Identificare i membri del personale che hanno interesse per la PdG, impegnati in buone pratiche. Quali idee ti vengono in mente?
  • Svolgi una breve indagine per misurare il rapporto tra i generi del personale nella tua scuola, compreso l’equilibrio dei ruoli a diversi livelli e la leadership/il personale dirigente.
Idee Curricolo
Curricolo
GAPS – Generi Alla Pari a Scuola

La seconda area è il Curricolo, poiché l’uguaglianza di genere deve far parte dell’insegnamento e dell’apprendimento quotidiano, coprire tutte le aree tematiche e influenzare tutte le esperienze di apprendimento nella scuola. Tutte le aree curricolari devono essere proattive per sfidare le convinzioni e gli stereotipi di genere e garantire che tutti i generi siano in grado di fare scelte libere riguardo alle materie e alle scelte di percorso.

La Parità di Genere (PdG) è specificamente affrontata ed esplorata nelle aree disciplinari e in tutto il curricolo? Ti piacerebbe che lo fosse?

PRIMI PASSI…

  • Potresti iniziare con discussioni informali tra colleghe/i sugli stereotipi di genere contenuti nelle risorse didattiche. Perché non provare a sviluppare e realizzare un semplice questionario?
  • Coinvolgi le colleghe e i colleghi nella raccolta di informazioni su dove la PdG viene esplicitamente insegnata e dove sono le lacune. Potresti anche raccogliere le opinioni delle studentesse e degli studenti
  • Mappa l’offerta extracurricolare, inclusa l’esperienza lavorativa (se appropriato). Raccogli dati per identificare se c’è uno squilibrio di genere nelle attività extra-curriculari. Coinvolgi le colleghe e i colleghi e le alunne e gli alunni nella rielaborazione di come queste attività extra-curriculari sono gestite e promosse.
Idee Curricolo
Ambiente Fisico
GAPS – Generi Alla Pari a Scuola

La terza area è l’Ambiente Fisico, poiché è importante assicurare che l’ambiente fisico sia imparziale in termini di design, sicurezza e rappresentazione. Tutte/i le alunne e gli alunni devono sentirsi sicure/i e incluse/i in tutte le aree della scuola.

In che modo la tua scuola utilizza l’ambiente fisico per promuovere la parità di genere?

PRIMI PASSI…

  • Come si possono affrontare gli stereotipi di genere (consci e inconsci) nell’ambiente fisico della scuola? Per cominciare, cercate di incoraggiare le discussioni su cosa significhi PdG in termini di parità di accesso all’ambiente fisico e di linee guida su come progettare gli spazi.
  • Potreste incoraggiare il personale scolastico a discutere e identificare l’ambiente fisico con pregiudizi di genere, cercando esempi di buone pratiche.
  • Chiedete alle studentesse e agli studenti di condividere le loro percezioni e sentimenti riguardo alla PdG in tutte le aree della scuola. Si sentono particolarmente sicure/i o a disagio in alcuni luoghi?
Idee Curricolo
Comportamenti e Relazioni
GAPS – Generi Alla Pari a Scuola

La quarta area è Comportamenti e Relazioni, poiché questi sono cruciali per stabilire e mantenere un ambiente di parità di genere. Si tratta di essere consapevoli del linguaggio sessista che troppo spesso passa inosservato o non viene contestato. Si tratta anche di diventare consapevoli dei pregiudizi inconsci e se ci sono aspettative sul comportamento delle studentesse e degli studenti basate sul genere.

Il personale della tua scuola è consapevole del proprio linguaggio sessista o dei propri pregiudizi di genere nelle aspettative sul comportamento delle studentesse e degli studenti?

PRIMI PASSI…

  • Per cominciare, perché non elabori dei modi per valutare la consapevolezza sulla PdG da parte del personale e delle studentesse e degli studenti?
  • Incoraggia le colleghe e i colleghi a discutere sulle problematiche relative al genere e al comportamento e alla socializzazione tra pari. Quali questioni emergono da queste discussioni?
  • Proponi al personale ed a studentesse e studenti dei metodi per affrontare le questioni relative alla violenza di genere e valutate quanto violenza di genere e bullismo sono tematiche conosciute, includendo anche i meccanismi di supporto e le procedure di denuncia.
Idee Curricolo
Comunità
GAPS – Generi Alla Pari a Scuola

La quinta area è la Comunità, poiché la scuola è parte della comunità in senso ampio e ha bisogno di confrontarsi con essa. Il coinvolgimento delle famiglie è fondamentale per far capire ai genitori e caregivers perché il lavoro della scuola sulla parità di genere è importante e come possono sostenerlo. E’ anche importante che le strutture pre e post scolastiche siano consapevoli della necessità di assicurare l’uguaglianza di genere a tutte le età e in tutte le fasi.

La tua scuola coinvolge le famiglie e la comunità locale quando si occupa di PdG?

PRIMI PASSI…

  • Perché non iniziare con una ricerca sul coinvolgimento delle famiglie sulle questioni di genere? C’è stato qualche tentativo di partecipazione? Cosa è stato fatto?
  • Incoraggia/avvia discussioni con le colleghe e i colleghi su come affrontare le idee dei genitori sulle tematiche di genere, gli stereotipi, ecc.
  • Cerca di pensare a come coinvolgere in modo sicuro e delicato studentesse e  studenti nella discussione sulle questioni relative alla PdG nella comunità
Idee Curricolo

ALTRE RISORSE UTILI

This project (2018-1-UK01-KA201-048271) has been funded with support from the European Commission. This website reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Back To Top