skip to Main Content
+39 055 3220895 oxfamedu@oxfam.it
Mentori per la Resilienza

Il progetto, localizzato in Campania, Toscana e Sicilia, intende promuovere comunità educanti capaci di prevenire, contrastare ed agire sul disagio dei minori e delle loro famiglie.

Le metodologie d’intervento che saranno adottate in ogni azione saranno il mentoring e la peer education, intese come strategie educative di promozione della resilienza. Nello specifico, si prevedono laboratori sperimentali e innovativi per lo sviluppo delle competenze cognitive, affettive ed espressive, con particolare attenzione alle discipline STEM, che saranno proposti sia in orario curricolare che extracurricolare.

Saranno previste anche attività per il rafforzamento del sistema scuola, con azioni di formazione rivolte agli operatori scolastici, l’attivazione di un dispositivo di mentoring di sostegno allo studio e alle relazioni e la riqualificazione dello spazio scuola.

Infine, sono previste attività volte al rafforzamento della comunità educante, come ad esempio percorsi di co-progettazione territoriale, interventi educativi di strada e attività di sostegno alla genitorialità, con particolare attenzione alle famiglie che si trovano in situazione di particolare vulnerabilità. I destinatari dell’intervento sono circa 5.500 minori e 500 nuclei familiari.

Vistita la pagina Facebook di @mentoriperlaresilienza

Scopri maggiori informazioni sul sito Percorsi con i bambini 

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD.

Back To Top